Il 5 ottobre si è svolto a Genova il convegno dell’associazione culturale Apotèlesma “L’eterna danza delle stelle”, dove ho avuto l’occasione di parlare della tecnica ellenistica dello zodiacal releasing. Ho preso la biografia della pittrice Artemisia Gentileschi (*1593), che oltre ad essere stata una favolosa artista (si dice dell’ispirazione del Caravaggio) e primo membro femminile all’Accademia di Disegno di Firenze, è diventata famosa per aver vinto il primo processo di stupro. E l’ha vinto!
Si tratta quindi di una relazione di astrologia applicata, nonché, spero, d’ispirazione.
 
Buona lettura!
 
https://www.apotelesma.it/2019/10/27/la-tecnica-dello-zodiacal-releasing-illustrata-tania-daniels/?fbclid=IwAR3iW5Kwp_zVdv1Kw7vJZtfRvLv8Mu3cu-P8tuA7KnPNKoWNHHLdV9r8TXw

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *